Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Altre di Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema » Altre di Cinema
 
 

Omaggio al cinema di genere alla libreria Altroquando

Le locandine minimaliste di Mancosu e la presentazione del libro di Fulvi sul cinema di Stelvio Massi

Le iniziative della Libreria Altroquando proseguono nelle prossime settimane con l’inaugurazione della mostra “Minimalist/Posters” di Federico Mancosu.
Fino al 17 Dicembre saranno esposte alcune delle locandine cinematografiche “rivisitate” dal web designer romano, primo artista italiano ad aver contribuito alla nuova corrente artistica in cui i designer di tutto il mondo si cimentano con la rilettura in chiave minimal delle più famose locandine cinematografiche.
Mancosu ha scelto di cimentarsi nell’omaggio al cinema di genere degli anni Sessanta, Settanta e Ottanta proponendo la sua interpretazione dei poster dei film di Leone, Fellini, Argento, Fulci e molti altri. Inaugurazione della mostra Venerdì 26  Novembre alle ore 19.00.

Il viaggio nel glorioso “cinema di genere” prosegue Venerdì 3 Dicembre alle ore 19.00 con la presentazione di “Poliziotti senza paura. Stelvio Massi e il cinema d’azione” di Fulvio Fulvi.
Massi –scomparso nel 2004 – ha rappresentato perfettamente l’eclettismo del cinema di genere degli Anni Settanta e Ottanta. Dal suo esordio nel mondo del cinema come operatore di macchina e direttore della fotografia passò alla regia, traghettando il suo cinema dallo “spaghetti western” – in fase calante alla fine degli Anni Settanta – al “poliziottesco” all’italiana fino a dirigere due “sceneggiate” con Mario Merola nei primi Anni Ottanta.
Massi è ricordato però principalmente per i suoi “poliziotteschi” ( tra cui la serie di Mark il poliziotto e “La banda del trucido”, secondo film della serie di Er Monnezza), genere bersagliato dalla critica “ufficiale” prima della rivalutazione postuma degli ultimi anni, sancita anche da varie retrospettive dedicate in importanti festival.

Alla presentazione interverranno Stelvio Cipriani – noto autore di musiche per i film del genere tra cui “La polizia ringrazia” – il regista e sceneggiatore Danilo Massi, il conduttore di Hollywood Party Claudio De Pasqualis e gli attori Ray Lovelock e Massimo Mirani.
“Poliziotti senza paura. Stelvio Massi e il cinema d’azione” è pubblicato da Il Foglio Letterario.


[25-11-2010]

 
Lascia il tuo commento