Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Mobbing nei tribunali romani

4 dipendenti su 10 vittime di mobbing

Pressioni sul posto di lavoro e giornate lavorative all'insegna dello stress per la cattiva organizzazione. Il mobbing arriva nei tribunali romani. Secondo un sondaggio condotto dal comitato pari opportunità degli uffici giudiziari presso la corte d’appello, il 42% dei dipendenti si definisce mobizzato. 753 fra funzionari, cancellieri, operatori, ausiliari, quindi esclusi i magistrati, hanno ricevuto circa un anno fa un questionario, anonimo, nel quale hanno risposto a domande sulla loro situazione lavorativa.

Più di 4 su 10 si sono dichiarati vittime del mobbing. Fra le cause spicca l’inadeguata gestione del lavoro, come la cattiva organizzazione o errati giudizi di merito, ma è presente, anche se in minima parte, l’affidamento di pratiche definite illecite.

Le donne sono risultate più vessate degli uomini: si è infatti definito mobizzato il 44% delle dipendenti, contro il 31% degli uomini. Niente a che vedere, comunque, con le molestie sessuali, denunciate quasi in egual misura (0,7 e 0,8%) da uomini e donne.

[16-03-2007]

 
Lascia il tuo commento