Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Tevere, passata senza danni la piena

c'č un disperso nella zona di Testaccio

La piena di questa notte è stata sempre sotto controllo, Il fiume di Roma ha superato i 9 metri (il livello normale è intorno ai 5). Anche se lontano dai 17 metri della soglia d'allarme, il grande fiume rimane monitorato. Intanto c'è un uomo disperso, nella zona di Testaccio: un senzatetto è stato visto cadere in acqua all'altezza del Ponte Sublicio sarebbe annegato, ma ancora non si trova il corpo.

PIOGGIA - Lunedì notte è passata senza problemi l'onda di piena controllata, determinata dall'apertura degli invasi a monte. In due giorni sono caduti 60 millimetri di pioggia. Nelle prossime 36 ore si prevedono ancora precipitazioni e il fiume rimane sotto stretta osservazione.

La piena era attesa per la mezzanotte e la Protezione civile del Lazio aveva annunciato che la situazione era di «assoluta tranquillità»: non c'erano rischi di un’esondazione del fiume in città, perchè il livello che l’acqua del Tevere avrebbe raggiunto al più i 10 metri (così è stato), molto più basso dell’altezza dei muraglioni che proteggono gli argini (17 metri).
 
 

[23-11-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE
 
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
  • "Immagini della piena dall'elicottero"
 
 
  CORRELATE