Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Inquinamento: mezzi pubblici a biodiesel

entro due anni il carburante vegetale sui bus

La guerra all'inquinamento passa per il biodiesel, arriva dall’olio di semi di girasole, soia o colza ed è pronto ad essere utilizzato come carburante per gli autobus di Roma. Entro 2 anni il 20% del combustibile utilizzato dai mezzi pubblici della Regione sarà di origine vegetale.

La scelta del biodiesel ridurra le emissioni di zolfo e di anidride carbonica per un risparmio di co2 pari a quello proveniente dal consumo di elettricità di un quartiere di 40.000 abitanti.

Un risultato importante frutto di un confronto tra l’intera filiera di produzione dei biocarburanti di origine vegetale, i soggetti istituzionali e le aziende di trasporto. Il progetto, oltre al valore ecologico, offre anche nuove occasioni di lavoro. Prevede, infatti, la coltivazione di circa 10.000 ettari di terreni agricoli oggi poco o per nulla sfruttati.

Nuova occupazione anche per i lavori di costruzione dei nuovi impianti di raffinazione e per la loro gestione così come per far funzionare la rete logistica dell'intera filiera. Il raccolto, stimato in circa 30.000 tonnellate all'anno di oleaginose, sarà trasformato da uno o più impianti di raffinazione, la cui localizzazione sarà individuata dopo un attento studio. Ne usciranno 10.000 tonnellate di biodiesel all'anno, pari appunto al 20% del gasolio attualmente utilizzato per i mezzi pubblici della
Capitale.

Anche le 20.000 tonnellate di scarti di lavorazione: saranno riutilizzate. Infine saranno sfruttati persino gli oli esausti di uso domestico raccolti dall’ama con un progetto ad hoc.complessivamente, il beneficio in termini di riduzione di co2 potrà raggiungere le 40.000 tonnellate all'anno. Il traguardo finale è di arrivare alla fine del 2008 a far viaggere intera rete di trasporto pubblicio a combustibile naturale e di poter finalmente respirare un aria più pulita.

[16-03-2007]

 
Lascia il tuo commento