Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tacco a spillo
 
» Prima Pagina » Tacco a spillo
 
 

Terza adozione per la Jolie

Il nuovo arrivato a casa Pitt è Pax Thien Jolie

Quando Madonna adottò un figlio a tempo record tutti si scagliarono contro di lei criticando la facilità con cui i personaggi famosi riescono a ricevere un bambino in adozione.

Tra le voci levatasi contro la rock star, spiccava quella di Angelina Jolie, che aveva prontamente denunciato la semplificazione dell'iter per l'adozione riservata a Madonna.

Ma Angelina come la maggior parte del genere umano, predica bene e razzola male... oggi la Sig.ra Pitt ha portato a termine l'adozione del terzo figlio. Angelina infatti negli anni scorsi aveva già deciso di regalare un futuro migliore a due bambini in cerca di una famiglia, Maddox, un bimbo cambogiano di 5 anni e Zahara, 2 anni, etiope.

Poi dopo l'incontro con Brad Pitt, ha messo al mondo una bambina tutta sua (e di Brad) di nome Shiloh, inevitabilmente e prevedibilmente bella.

Probabilmente la gioia di una famiglia numerosa ha portato Angelina a voler adottare anche un piccolo vietnamita di tre anni e mezzo, Pham Quang Sang che però porterà il nome di Pax Thien Jolie. Il gesto è davvero ammirevole, ma allora perchè criticare gli altri quando poi si usufruisce dello stesso privilegio e in un batter d'occhio si porta a casa un bimbo?

A. Pietroforte         ale_pietroforte@libero.it

[15-03-2007]

 
Lascia il tuo commento