Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Brevi di Cronaca
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma » Brevi di Cronaca
 
 

Riduce in fin di vita la moglie, arrestato romeno di 46 anni

Un cittadino romeno di 46 anni è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Fiumicino, dopo aver preso a calci e pugni la moglie, riducendola in fin di vita.

I militari sono accorsi dopo una segnalazione giunta al 112 riuscendo a fermare l'aggressore trovato in evidente stato d'ebbrezza e con le mani sporche di sangue. La donna si trova ricoverata all'ospedale San Camillo di Roma, in prognosi riservata, ed è in pericolo di vita.

[26-10-2010]

 
Lascia il tuo commento