Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Arrestato Del Balzo, consigliere regionale Pdl

accusato di truffa e frode in appalto pubblico

Romolo del Balzo, consigliere regionale Pdl e presidente consiglio municipale Minturno Sette ordinanze di custodia cautelare sono state emesse dal gip del tribunale di Latina su richiesta del pubblico ministero Giuseppe Miliano nei confronti del consigliere regionale del Pdl, ed ex presidente del consiglio comunale di Minturno, Romolo Del Balzo e di alcuni dirigenti e dipendenti del servizio Ambiente del Comune di Minturno.

Le accuse sono associazione a delinquere finalizzata alla truffa e alla frode in appalto pubblico L’inchiesta sulla società che si occupa della gestione e della raccolta dei rifiuti a Minturno, la Ego Eco, ha visto anche il sequestro di 3 società e di beni mobili, immobili e conti correnti per un valore di circa 15 milioni di euro. I fati si riferiscono agli anni che vanno dal 2006 al 2010 Del Balzo, che ha avuto un malore nel corso dell’arresto, secondo l’accusa avrebbe agevolato l’ingresso della società Ego Eco nell’appalto per la gestione dei rifiuti del Comune di Minturno avvalendosi della sua autorità politica, non solo, ma queste società avrebbero smaltito i rifiuti in discariche non regolari , non eseguendo nemmeno la raccolta differenziata dei rifiuti.
 
 

[26-10-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE