Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Rapina, spaccio di droga e due tentati omicidi

tre arresti ad Anzio

Due nordafricani e un'italiana sono stati arrestat dai dei carabinieri di Anzio che sono entrati in azione per una rapina, due tentati omicidi e spaccio di droga. I militari di Marina di Tor San Lorenzo e del nucleo operativo hanno arrestato un marocchino e un'italiana trovati in possesso di tre panetti di hashish del peso di circa 160 grammi. Secondo la ricostruzione dei carabinieri, il marocchino di 31 anni, si era reso responsabile di una brutale rapina e del tentato omicidio di un altro marocchino soccorso dai carabinieri e ricoverato dapprima all'ospedale Sant'Anna di Pomezia in gravi condizioni e poi al S.Camillo di Roma per essere operato.

L'altro arrestato è una donna di Ardea di 45 anni già nota alle forze dell'ordine per detenzione di sostanze stupefacente. L'aggressione avvenuta nella notte sarebbe scaturita a seguito di una lite con movente in via di accertamento. L'aggressore avrebbe colpito al capo la vittima sottraendole dei soldi. Le immediate indagini dei carabinieri di Anzio hanno permesso di individuare il posto in cui è avvenuta l'aggressione, perquisire i luoghi e trovare la droga, i soldi della vittima ed il materiale idoneo alla preparazione e confezionamento della droga.

L'italiana e il marocchino sono stati arrestati con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, l'immigrato dovrà rispondere anche di rapina e tentato omicidio. La notte successiva, per motivi in via di accertamento, all'interno del complesso residenziale "Le Salzare", un altro marocchino 21enne, utilizzando una bottiglia rotta, ha ridotto in fin di vita un suo connazionale di 22 anni, tagliandogli la gola durante una violenta lite. La vittima è stata soccorsa presso la clinica di Sant'Anna di Pomezia e la profonda ferita da taglio al collo è stata saturata con 40 punti. Il giovane ne avrà per 30 giorni mentre il 21enne è stato arrestato per tentato omicidio.

[23-10-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia