Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Accordo tra Alemanno e i writers

muri a disposizione per le ''scritte creative''

Quattro "muri legali" in ogni municipio di Roma dove i writers potranno esprimersi liberamente nel rispetto della legge e del decoro urbano. È quanto previsto dall'Urban Act, il primo patto tra Roma Capitale e l'Associazione Walls, firmato in Campidoglio dal sindaco Gianni Alemanno.

I "muri legali", che saranno segnalati con apposite targhe, puntano a migliorare il decoro con un intervento di creatività urbana. Saranno scelti in collaborazione con i cittadini e i writers attraverso una consultazione on line, e in collaborazione con i municipi.

L'accordo è stato siglato proprio alla vigilia di "Urban Contest", l'evento nato dalla collaborazione tra amministrazione capitolina e la società 21 Grammi, che porterà la street art al Circo Massimo, in programma da oggi fino a domenica prossima.

Quattro «muri legali» in ogni municipio di Roma dove i writers potranno esprimersi liberamente nel rispetto della legge e del decoro urbano. È quanto previsto dall'Urban Act, il primo patto tra Roma Capitale e l'Associazione Walls, firmato oggi in Campidoglio dal sindaco Gianni Alemanno.

I "muri legali", che saranno segnalati con apposite targhe, puntano a migliorare il decoro con un intervento di creatività urbana. Saranno scelti in collaborazione con i cittadini e i writers attraverso una consultazione on line, e in collaborazione con i municipi.

L'accordo è stato siglato proprio alla vigilia di "Urban Contest", l'evento nato dalla collaborazione tra amministrazione capitolina e la società 21 Grammi, che porterà la street art al Circo Massimo, da domani a domenica prossima.
 
 

[22-10-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE