Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

L'ultimo saluto agli alpini morti in Afghanistan

terminati i funerali

La città di Roma ha reso omaggio alle salme dei quattro alpini uccisi sabato scorso in un'imboscata in Afghanistan. All'aeroporto di Ciampino il C-130 dell'Aeronautica Militare infatti ha riportato a casa i caporal maggiori Francesco Vannozzi (26 anni di Pisa), Gianmarco Manca (32 di Alghero), Sebastiano Ville (27 di Francofonte, in provincia di Siracusa) e Marco Pedone (23 anni, salentino).

Ad accogliere le bare coperte dal tricolore i famigliari delle vittime, Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, il presidente della Camera Gianfranco Fini ed il ministro della Difesa Ignazio La Russa, verso cui un parente delle vittime si è così rivolto: "Signor ministro, godetevi lo spettacolo".  Sulla pista dello scalo romano anche un picchetto del Settimo reggimento Alpini di Belluno, il reparto dei quattro caduti, ed una rappresentanza di tutte le Forze Armate. Alcuni militari hanno portato su cuscini di velluto rosso i cappelli alpini con la penna dei quattro militari.

Parole di sfogo anche per la mamma di Luca Cornacchia, rimasto ferito nell'agguato di sabato, ai microfoni di "Radio 24". "Non manderei nessuno in Afghanistan, si risolvano da soli i problemi", ha dichiarato Cesidia Di Giandomenico, aggiungendo che suo figlio "è stato miracolato. E ora cerca sempre gli amici". Oggi gli psicologi lo informeranno - spiega - che i compagni non ce l'hanno fatta.

Le mani appoggiate sulla bara, avvolta nel Tricolore. Il Capo dello Stato, Giorgio Napolitano, ha reso omaggio alle salme dei quattro alpini. Prima del saluto del Capo dello Stato, le bare, allineate sulla pista, sono state benedette dall'ordinario militare, monsignor Vincenzo Pelvi. Chiusa la camera ardente al Cielio, alle 10.30, nella basilica romana di S. Maria degli Angeli, i funerali solenni delle vittime. In tutto sono 33 i caduti italiani nella missione afghana.

[11-10-2010]

 
Lascia il tuo commento