Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Rebibbia, stazione di degrado

tombini scoperti e passaggi pedonali transennati

E’ uno dei nodi di scambio piu’ importanti del trasporto pubblico di  Roma est ,vede ogni giorno il passaggio di migliaia di cittadini, si tratta dei residenti che abitano nella zona,una delle più popolose della città, più quelli che arrivano in pulmann da Tivoli e dintorni e usano la metropolitana per arrivare in centro.

Stiamo parlando del capolinea della Metro B “ Rebibbia”. In molti hanno segnalato lo stato di degrado dell’esterno della stazione. La prima cosa che colpisce è una zona transennata, che comprende buona parte del passaggio pedonale che porta all’ingresso.

Le transenne sono lì da anni, come si vede dall’erba che è cresciuta nella zona interdetta, che attende lavori di risistemazione. Non solo, basta fare qualche passo nella strada che dal parcheggio porta alla stazione per scoprire alcuni tombini che non hanno più la copertura, qui le transenne sarebbero necessarie  per impedire che qualcuno possa farsi male soprattutto con l’arrivo della sera.

Oscurità che invece protegge chi usa cespugli come questo per i propri bisogni; molti cittadini ci hanno segnalato che alcune persone bivaccano fuori la stazione e nel parcheggio, ponendo anche un serio problema di sicurezza per chi entra o esce dalla metropolitana nelle ore serali.

[05-10-2010]

 
Lascia il tuo commento