Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Casa: a Roma nell'ultimo anno 8.729 sfratti

aumentano le famiglie in affitto

Roma è la città europea nella quale sono stati emessi il maggior numero di sfratti: nel 2009 sono stati ben 8.729 sfratti, dei quali 6.355 (72,8 del totale) per morosità; nella capitale, le famiglie in affitto sono 350.000 per un totale di quasi 900.000 persone e occupano il 24,5% delle abitazioni della città (per quasi la metà abitazioni di singoli privati) e il numero di famiglie in affitto è destinato ad aumentare: a Roma 125.00 nuclei familiari hanno figli con più di 25 anni che vivono ancora nel nucleo di origine. I dati sono stati diffusi durante la "giornata mondiale dell'habitat" da Sunia Roma e Lazio, Sicet Roma e Lazio, Uniat Uil Roma e Lazio.

Inoltre, dai dati sul rapporto all'abitare, cresce il fenomeno migratorio che per la quasi totalità si rivolge al mercato dell'affitto: la Caritas stima al 31/12/2008 365.000 presenze regolari, a queste devono aggiungersi le presenze di stranieri non regolari (tra 20.000 a 40.000). Le attuali offerte del mercato privato sono incompatibili con le condizioni reddituali delle famiglie, soprattutto nei grandi centri dove più del 75% di queste percepisce un reddito inferiore a 20.000,00 euro.  Le offerte del mercato libero incontrano la domanda solo nel caso di redditi superiori a 40.000,00 euro.

Esiste un'area di disagio rappresentata da famiglie che hanno i requisiti per un alloggio pubblico, ma alle quali l'offerta di edilizia residenziale pubblica non riesce a dare risposta, né il fondo sociale le può sostenere; altre famiglie non hanno tali requisiti, ma per loro non c'è compatibilità con gli attuali canoni del mercato privato.
 
TAG: casa - sfratti
 

[04-10-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE