Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tecnologie
 
» Prima Pagina » Tecnologie
 
 

Jailbreak Playstation 3

Da un po’ di tempo circolano in rete possibili soluzioni per effettuare il jailbreak della Playstation 3. Sony ha iniziato una lunga battaglia legale colpendo tutti i distributori che vendono la famigerata chiavetta usb in grado di craccare la console.


Il sistema consiste in un pen drive "craccato" in grado di far partire un gioco caricato precedentemente su un hard disk esterno, collegato alla PS3.
Inizialmente la battaglia si era rivolta verso i creatori del jailbreak, ma ora si è estesa anche alla distribuzione. Nonostante questo, sono spuntante in rete diverse alternative “open source” per aggirare le barriere Sony.
Ma non finisce qui perché, oltre a perseguire legalmente creatori e distributori,  la Sony è pronta a lanciare un nuovo firmware in grado di bloccare eventuali jailbreak.

Avere una playstation “sbloccata”, e illegale,  sicuramente gioverà al portafogli e forse offrirà scenari curiosi. La battaglia è solo agli inizi, chi vincerà la guerra?

Per consigli o segnalazioni scrivete a: tecknologie@corriereromano.it
Stefano Soriano

[30-09-2010]

 
Lascia il tuo commento