Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Rating Standard & Poor's promuove la Regione

confermato lo stesso voto del 2009

Ha voluto con sé tutta la squadra di governo e non si è voluto limitare a un freddo comunicato stampa ma ha convocato una conferenza in regione. È raggiante la presidente Polverini mentre annuncia quella che per lei e per la sua giunta è la notizia più attesa. Standard and Poor’s, una delle agenzie delle più importanti agenzie di rating conferma per il lazio BBB+. Arriva quindi un giudizio positivo , nonostante circolassero da qualche tempo indicazioni di altre agenzie secondo cui esisteva un rischio declassamento.

"La conferma del rating da parte dell'agenzia Standart & Poor's è il primo vero grande risultato della nostra amministrazione e nella relazione è stata sottolineato la forte discontinuità con la giunta precedente ed è la dimostrazione che finalmente nel Lazio si possono fare le cose per bene -ha detto la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini- Siamo arrivati qui in regione - ha proseguito - con l'assoluta consapevolezza, e ci era stato detto anche dalle agenzie di rating, che andavamo verso il declassamento".

La governatrice ha voluto precisare che nella relazione si premia la forte discontinuità con la precedente amministrazione. Elementi Int polevrini L’eventuale declassamento avrebbe comportato per la nostra regione un aumento dei tassi di interesse pagati alle banche e avrebbe creato ulteriori difficoltà sul piano di rientro dal debito in sanità. La promozione dà ora maggiore fiducia rispetto all'atteso appuntamento di domani, quello con il tavolo interministeriale Economia-Salute, dove la Regione Lazio consegnerà il piano completo di riorganizzazione della rete ospedaliera.

[29-09-2010]

 
Lascia il tuo commento