Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Tecnologie
 
» Prima Pagina » Tecnologie
 
 

Debutta il nuovo Explorer 9

 Microsoft ha deciso di riscrivere la storia, la sua storia. Nel corso degli anni i browser di casa Redmond sono sempre stati criticati per la loro eccessiva pesantezza e per un interfaccia grafica troppo macchinosa. Oggi viene presentato il nuovo Explorer 9, in versione beta, che introduce importanti novità. Il nuovo browser è stato completamente ridisegnato per avvicinarsi e superare i suoi principali rivali, stiamo parlando di Firefox e Chrome che prossimamente lanceranno le loro nuove versioni.
Interfaccia più semplice, in linea con l'attuale Google Chrome, ampio spazio alla pagina di navigazione con tutti i comandi raggiungibili con un click.
Una novità assoluta è rappresentata dalla possibilità di sfruttare l'hardware grafico del pc, ovvero la capicità di usufruire di scheda grafica e processore durante la navigazione a tutto vantaggio delle prestazioni. Infatti è stato dichiarato il browser più veloce di tutti i suoi concorrenti. Da notate che questa caratteristica è stata elogiata anche da Brian Rakowsky, responsabile di Google Chrome, che dichiara al Financial Times: "Siamo molto soddisfatti delle innovazioni introdotte in Internet Explore 9. L'integrazione con l'hardware è un'ottima idea, e anche Google sta lavorando su questo scenario per le prossime versioni di Chrome".

Piena integrazione con il futuro HTML 5 e una nuova versione di javascript completano le potenzialità di Explorer 9,  gettando le basi per un nuovo concetto di web.
Insomma Microsoft sembra aver finalmente rispolverato le sue doti da leader prima con Windows 7 ed ora con il nuovo Exploer 9. In attesa della versione ufficiale del 21 ottobre potete scaricare  la versione beta cliccando qui.

Per consigli o segnalazioni scrivete a: tecknologie@corriereromano.it
Stefano Soriano

[16-09-2010]

 
Lascia il tuo commento