Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

Tarquinia: V edizione del Porto Clementino Festival

fino al 15 agosto musica, teatro, danza e cabaret

di Nunzia Castravelli

Patrocinata dalla Regione Lazio e accolta dalla Provincia di Viterbo e dal Comune di Tarquinia la la rassegna, a ingresso libero, è stata inaugurata il 2 agosto ed ospiterà fino al 15 agosto eccellenze artistiche provenienti da tutta Italia.

Sotto la direzione artistica di Giorgio Granito si alterneranno quindi ogni sera momenti di musica, teatro, danza e cabaret. L’inaugurazione della rassegna è stata affidata al Teatro Popolare di Tarquinia che festeggia i quindici anni dalla fondazione della compagnia con la grande Festa del Teatro.

Ieri invece è stata la volta del tenore Sergio Panajia che ha proposto le più belle arie della storia della lirica. Lo spettacolo è stato dedicato ai bambini in difficoltà della Bielorussia, ospitati presso il centro A.V.A.D., dove si svolge la manifestazione, nei mesi di luglio ed agosto grazie anche all'intervento dell'Ordine di Malta.

Diplomato in Canto a S.Cecilia, Sergio Panarjia è vincitore di diversi concorsi nazionali ed internazionali tra cui Battistini, Spoleto, Caruso. Ha cantato in tutto il mondo: Giappone, America (2 volte alla Carnagie Hall) Corea, Russia, Europa, Egitto. Ha registrato Medea di Pacini per l’Arkadia e Zaza’ per la Buongiovanni. Si è esibito tra l’altro per la Rai – televisione e radio. Il suo repertorio include tra l’altro alcune tra le maggiori opere di Verdi e Puccini e del Verismo italiano.

Tra l’altro, si è esibito in Bielorussia dedicando i propri concerti ai bambini meno fortunati. A seguire Alberto Alivenini, prestigiatore e cabarettista si è esibito portando in scena uno spettacolo comico “interattivo”, riuscendo a coinvolgere il pubblico nei numerosi e divertenti giochi di prestigio.

La manifestazione proseguirà nei giorni a venire con la commedia “Il Fantasma di Canterville” di Oscar Wilde adattato da Margherita Macor, le commedie d’autore del Teatro Popolare di Tarquinia “L’inventore” di Annibale Izzo e “Qui lo dite e qui resta” di Umberto Serio, “Delitti, sospetti e …conserve” tratto da Agatha Christie, alla grande tradizione partenopea con il varietà di Enzo Carro e Paola Pinto “Napoli spiegata e spiegazzata”. La manifestazione “cederà il passo” alla danza di Deborah Lynn Hanna insieme alla Leoni star Dance.

PROGRAMMA

PORTO CLEMENTINO FESTIVAL 2010

INIZIO SPETTACOLI ORE 21.30
2 agosto
ORE 21.30
La Festa del Teatro.
I quindici anni del Teatro Popolare di Tarquinia

3 agosto
ORE 21.30
Invito all’opera
Il tenore Sergio Panajia interpreta le più belle arie di tutti i tempi
ORE 22.00
Il Cabaret: Alberto Alivernini nel suo esilarante spettacolo

4 agosto
ORE 21.30
Tributo a Vasco Rossi con la Blasco Band

5 agosto
ORE 21.30
La Commedia brillante “Il Fantasma di Canterville”
Liberamente tratto dal racconto di Oscar Wilde
Autrice e regista Margherita Macor con la compagnia teatrale Pancrisia

6 agosto
ORE 21.30
La Commedia brillante “L’inventore” di Annibale Izzo
A cura del Teatro Popolare di Tarquinia

7 agosto
ORE 21.30
Dal varietà alla danza contemporanea omaggio a Maurice Bejart
Con l’Accademia di danza New Energy e la compagnia teatrale Bilibà

8 agosto
ORE 21.30
Commedia brillante
“Delitti, sospetti e…conserve” liberamente tratto da Agata Christie
Di Laura Brizi
A cura dell’associazione Caleidoscopio con la compagnia tetrale “Gli Stranivari”

9 agosto
ORE 21.30
La grande Tradizione Partenopea
Enzo Carro e Paola Pinto in “Napoli spiegata e spiegazzata”
Canzoni, macchiette, storie

10 agosto
ORE 21.30
Invito all’opera
Il soprano Penelope Katis in raffinate esecuzioni liriche
ORE 22.00
Omaggio a Martha Graham
A cura di Deborah Lynn Hanna con la Leoni Star Dance

11 agosto
ORE 21.30
Il Cabaret
Alessio Avitabile con le sue fulminanti battute

12 agosto
ORE 21.30
La musica rock d’autore “I Carnot” con le musiche del loro ultimo disco

13 agosto
ORE 21.30
La Commedia brillante “Qui lo dite e qui resta” di Umberto Serio
A cura del Teatro Popolare di Tarquinia

14 agosto
ORE 21.30
Tributo ai Nomadi con la band 32° parallelo

15 agosto
ORE 21.30
Grande festa di ferragosto con la band “Bandiera Gialla” in tutte le più belle musiche degli anni ’70

[05-08-2010]

 
Lascia il tuo commento