Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Musica
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Musica
 
 

Gente d'Zona

Domenica 1 agosto a Fiesta il gruppo di Cubaton pił forte del momento

è il gruppo di Cubaton (Reggaeton Cubano) più forte del momento, il primo vero fenomeno "pop" de la Isla. Il loro successo ha eclissato quello degli storici gruppi di Timba, facendo il giro del mondo. Formidabile trio di reggaeton de L’Avana, formato da Alexander Delgado, Nando Pro e Jacob Forever, Gente D’Zona anima i festival rap dell’isola e in pochi anni il suo gradimento è salito alle stelle tra le nuove generazioni cubane. Alcuni viaggi all’estero li hanno resi ancora più famosi e amati. Il gruppo si forma nel novembre del 2000 da un’idea di Alexander Delgado che scrive una canzone con tutti i rapper di Alamar. La loro attività live inizia nelle Case della Cultura dove raggiungono in breve tempo un grande successo di pubblico che permetterà loro di partecipare al “Festival Internazionale del Rap”, uno degli appuntamenti musicali più seguiti di Cuba.

Nel 2005 Gente d’ Zona entra a far parte del catalogo de La Agencia Cubana de Rap. Con l’uscita dal gruppo di uno dei componenti iniziali, Michel, Alexander contatta Jacob Forever, che già aveva realizzato collaborazioni importanti con Pachito Alonso e Eddy K. Insieme a lui entra a far parte del gruppo anche il dj  Nando Pro, uno dei produttori più importanti della nuova generazione a Cuba. Nel 2006 collaborano con Yulien Oviedo ne “La pendicion” e sono ospiti di David Calzado y su CHARANGA HABANERA nel brano più suonato dalle radio cubane “El cañon”. Nel 2007 entrano nelle nomination dei “Premi Los Lucas” 2007 con il video “La pena”. Nel corso del 2006 e 2007 hanno ottenuto un incredibile successo, andando in tour in America Latina, Canada, Inghilterra ed Europa. Oggi Gente de Zona è indiscutibilmente il gruppo di maggior successo nella musica cubana, a livello planetario. Il loro Album "Lo Mejor Que Suena Ahora" (2008) è richiestissimo anche negli Usa, dove ha già venduto 5000 copie di importazione in un solo mese.

[31-07-2010]

 
Lascia il tuo commento