Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

La Tempesta in scena al Globe Theatre

magistrale interpretazione di Giorgio Albertazzi

Un viaggio introspettivo attraverso l’animo umano, una rappresentazione scenica sognante fatta di segni e di simboli. E' il testo più misterioso di William Shakespeare, “La Tempesta”, spettacolo diretto da Daniele Salvo e che fino a domenica va in scena al Silvano Toti Globe Theatre di Villa Borghese. Si tratta della produzione più impegnativa fin qui presentata dal teatro diretto da Gigi Proietti e che ha come protagonista l’ottantasettenne Giorgio Albertazzi, l’attore più sapiente ed esperto del panorama teatrale nazionale.

Albertazzi interpreta Prospero, il fratello del Duca di Milano, grande esperto di magia e che insieme a sua figlia Miranda è esiliato in un’isola sperduta. Nella terra prodigiosa dove è finito, il negromante domina le forze della natura, grazie anche ai servigi di due spiriti opposti, l’aereo Ariel e il notturno Calibano.

Un terribile naufragio tramato da Prospero coinvolge il Re di Napoli e suo figlio, parte della ciurma approda nell’isola perduta, il saggio mago può far così largo uso dei suoi poteri: fa sbocciare l’amore tra la figlia Miranda e Ferdinando, il figlio del Re, tende tranelli alla corte sbarcata sull’isola. Tra sete di vendetta e di potere, speranza e perdizione, Prospero accompagna lo spettatore attraverso i più torbidi aspetti dell’animo umano, fino alla rinuncia dei poteri magici per poi ritrovare sé stesso e ricostituire l’equilibrio con gli altri.

La stagione al Globe Theatre continua all’insegna di “Sheakspeare”: dal 4 al 13 e dal 18 al 22 agosto è in scena “Molto Rumore per Nulla”. Dal 25 agosto, è la volta de "La bisbetica domata" e dall’8 settembre il Globe ospita la rappresentazione della commedia "Sogno di una notte di mezza estate".

Interpreti
(in ordine alfabetico)

PROSPERO
FERDINANDO
MIRANDA
ALONSO
SEBASTIANO
CALIBAN
ARIEL
STEFANO
FRANCESCO, NOSTROMO
ADRIANO, CAPITANO
TRINCULO
ANTONIO
GONZALO

GIORGIO ALBERTAZZI
TOMMASO CARDARELLI
ROBERTA CARONIA
MASSIMO CIMAGLIA
PASQUALE DI FILIPPO
GIANLUIGI FOGACCI
MELANIA GIGLIO
MASSIMILIANO GIOVANETTI
ALESSANDRO LOI
DANIELE SALA
MARCO SIMEOLI
CARLO VALLI
VIRGILIO ZERNITZ

 

IL SITO DEL GLOBE THEATRE

[29-07-2010]

 
Lascia il tuo commento