Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sport Roma
 
» Prima Pagina » Sport Roma
 
 

Sensi - Unicredit: accordo fatto

Rosella continuerą a gestire il club fino ai nuovi proprietari

Dopo vari incontri l'accordo è stato raggiunto: Unicredit è soddisfatta delle condizioni per il rientro del debito e il passaggio di proprietà della società giallorossa: "Le parti sono soddisfatte - ha dichiarato al termine dell'incontro davanti al collegio arbitrale Paolo Fiorentino, viceamministratore delegato di Unicredit Group -. Tutti abbiamo voglia di valorizzare gli asset, compresa la Roma che è quello di maggiore interesse". La società, ha continuato Fiorentino, "sarà gestita da Rosella Sensi".

La Sensi traghetterà quindi la società fino ad un nuovo proprietario, la stessa presidentessa ha confermato "Quest'accordo è stato raggiunto con il consenso delle parti, ma soprattutto nell'interesse di salvaguardare la As Roma che è un qualcosa che appartiene alla città e a cui noi tutti teniamo molto". Sarà lei a gestire il club finchè l'advisor Rothschild non troverà l'acquirente che diventerà il nuovo proprietario della società giallorossa. La Sensi, per la gestione della Roma, avrà deleghe speciali da parte di Unicredit per far fronte a tutte le esigenze del club, compresi mercato e rinnovi contrattuali. Al momento tutta la dirigenza giallorossa resta invariata. Il giorno in cui però sarà trovato un acquirente, non sarà la famiglia Sensi ma Unicredit a valutare se cedere a lui la proprietà del club.

[07-07-2010]

 
Lascia il tuo commento