Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Altre di Cinema
 
» Prima Pagina » Cinema » Altre di Cinema
 
 

I ''Talenti in Corto'' nei cinema di Roma

Arriva in sala il concorso per giovani talenti promosso dal Premio Solinas

Logo Talenti in Corto

Dal 7 Luglio -e fino alla fine del mese- sarà possibile vedere in sala i quattro cortometraggi vincitori della prima edizione di "Talenti in Corto". L'iniziativa -promossa dal Premio Solinas con il sostegno di Gratta e Vinci- ha permesso a quattro giovani autori di veder selezionati i propri progetti da una giuria di esperti e di ottenere non solo sostegno economico, ma anche creativo. Secondo Francesca Solinas - Presidente del Premio Solinas- “la nascita di un progetto come Talenti in Corto grazie ad un partner come Gratta e Vinci, animato dal miglior senso del mecenatismo, è un vero regalo per tutto il cinema italiano”.

Con il sostegno dei tutor della "Bottega Creativa di Talenti in Corto" -tra cui autori di cortometraggi e opere prime di successo quali Alessandro Celli, Adriano Giannini, Susanna Nicchiarelli e Claudio Noce- i vincitori hanno realizzato quattro corti da cinque minuti l'uno, che saranno distribuiti in 45 sale in tutta Italia. Hanno aderito all'iniziativa, per la città di Roma, i cinema Barberini, Odeon e Lux. In queste sale sarà quindi possibile vedere, prima dell'inizio dei film in programmazione, ADINA E DUMITRA di Dario Leone (scritto con Chiara Nicola), AL SERVIZIO DEL CLIENTE di Beppe Tufarulo (scritto da Fabrizio Bozzetti), HALLOWEEN PARTY di Andrea Bacci e IL MURO NEL DESERTO di Vincenzo Lauria. “L’uscita nei cinema, grazie ad ANEC ed ANEM, è una occasione unica per i nostri talenti: una volta tanto i cortometraggi si potranno vedere sul grande schermo al di fuori dei festival”, ha dichiarato Annamaria Granatello, Direttore Artistico di "Talenti in Corto".

Gli spettatori potranno votare il loro cortometraggio preferito fino al 6 Agosto sul sito di "Talenti in Corto" . Tra coloro che avranno votato il corto con più preferenze sarà estratto un nominativo, che vincerà un viaggio per due persone alla Berlinale 2010.

 
 

[03-07-2010]

 
Lascia il tuo commento