Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Storie Metropolitane
 
» Prima Pagina » Storie Metropolitane
 
 

Il record di Pio Schiano Moriello

a 91 anni Torvajanica - Ostia in pattino

Pio Schiano Moriello ha 91 anni e non ne vuol sapere di rimanere fermo, anzi macina chilometri in pattino. Questa mattina Pio ha stabilito l’ennesimo record, per la sua età si tratta di un vero e proprio guinness dei primati: Torvajanica – Ostia, circa 21 chilometri, senza mai fermarsi nonostante il vento contrario.

"Ho avuto un po' di problemi dopo la metà del tragitto, avevo infatti il vento contrario che mi dava fastidio, più le onde create dalle barche intorno a me, nonostante tutto -racconta Pio- mi ritengo soddisfatto. La traversata è andata bene - racconta - ogni tanto ho bevuto la mia bevanda energetica: il cappuccino. Mi sento bene, ho solo le gambe un po' addormentate".

Ad aspettarlo all'arrivo figli, nipoti, tanti amici, "la mia vera forza" aggiunge Pio, e le autorità municipali che gli hanno consegnato un riconoscimento. "Un esempio che ha commosso tutti i presenti me compreso - dichiara il presidente del Municipio XIII, Giacomo Vizzani - soprattutto per i valori che negli anni ha saputo trasmettere".  "E' stato un record di vita - aggiunge Domenico Pizzuti, presidente della Società Cooperativa edilizia Borghetto dei Pescatori - perché quest'uomo rappresenta un modello per le nuove generazioni, soprattutto in un momento in cui si sono perduti i valori dei nostri nonni".  La mattinata si è conclusa con il gemellaggio con la comunità dei Romagnoli di Ostia Antica, rappresentati simbolicamente da due discendenti dei primi Braccianti Ravennati che nel 1884 si insediarono lungo il litorale romano e iniziarono i lavori di bonifica: Amedeo Zabberoni e Maria Pia Melandri. o contrario, quindi ho fatto più fatica.

L’arrivo al borghetto dei pescatori, sul pattino costruito con le sue mani, è una liberazione, il volto di Pio è provato ma l’emozione è più grande di ogni dolore. I familiari sono più sollevati nel vederlo arrivare mentre il quartiere lo abbraccia in un commosso applauso.

Pio è un uomo dai mille record, fu il primo bambino nato ad Ostia nel 1919, una vita dedicata al mare, imbarcato nei sommergibili italiani durante la II guerra mondiale è anche il bagnino più vecchio d’Europa, proprio dal mare, Pio. racconta di aver imparato la lezione di vita più importante.

"Il mare e i miei genitori mi hanno insegnato tutto -dice- il rispetto per la vita, dal mare ho imparato davvero tanto, soprattutto ho imparato a non mollare mai, ad andare sempre avanti".

[02-07-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia