Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Prostituzione, 11mila multe nel 2010

da gennaio 60 al giorno

Circa 11mila multe dall'inizio dell'anno dal 1° gennaio al 27 giugno, vale a dire una media di quasi 60 al giorno: tutte per violazione dell'ordinanza antiprostituzione del sindaco. Sono i numeri che si evincono dal report quotidiano della polizia di Stato relativo ai servizi pianificati nell'ambito del "Patto per Roma Sicura", dopo l'ordinanza del sindaco del 2008, finalizzati al contrasto del fenomeno della prostituzione su strada e dai dati sui controlli diurni e notturni della polizia municipale forniti dal delegato alla sicurezza del sindaco Giorgio Ciardi.

Da via Prenestina a via Tiburtina, da viale Palmiro Togliatti a via Salaria, da Aurelia a via Cristoforo Colombo fino viale Marconi: sulle strade della capitale maggiormente frequentate dalle prostitute gli agenti della questura mettono in pratica le disposizioni dell'ordinanza di Alemanno emanata il 15 settembre 2008 e poi prorogata il 29 gennaio scorso: 4.978 le ragazze, in prevalenza romene, sanzionate dalla polizia nella prima metà dell'anno. Multati anche 455 clienti, che rappresentano dunque il 10 per cento sul totale delle contravvenzioni fatta dagli agenti. Il mese che ha fatto registrare il maggir numero di sanzioni nell'anno corrente è stato quello di marzo.

 
 

[28-06-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE