Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Progetto parcheggio di via Cesena

martedì prossimo incontro con i residenti

Momenti di tensione ieri notte in via Cesena, davanti all'area verde dove è prevista la costruzione di un parcheggio interrato. Intorno alle 21, durante la partita Italia-Paraguay, la ditta concessionaria ha provato ad introdurre i macchinari, ma ha incontrato la resistenza di un centinaio di abitanti della zona. Soltanto con l'arrivo di carabinieri e polizia si è riusciti a riportare l'ordine.

Il Comitato San Giovanni, promotore della proteste, da giorni ha indetto una mobilitazione permanente, chiedendo la realizzazione di un giardino dedicato a Marcello Mastroianni (che abitava in zona) al posto dei box privati. L'area dove dovrebbe sorgere il parcheggio è demaniale, ma è in fase di passaggio al Comune di Roma. Gli abitanti hanno richiesto un incontro urgente all'assessore alla mobilità Sergio Marchi, fissato per martedì.

"L'incontro con i residenti di via Cesena servirà -dichiara in una nota l'assessore Marchi - per un ulteriore confronto sulla progettualità del futuro parcheggio sotterraneo previsto dal piano urbano del Comune di Roma".

"Ieri - spiega l'assessore - è stata consegnata l'area per i sondaggi archeologici per verificare la fattibilità del parcheggio, che prevede anche la realizzazione in superficie di un'area verde adibita a giardino pubblico. Condanniamo ogni atto violento, ma sottolineiamo la massima disponibilità al dialogo con i cittadini. Ricordo - conclude Marchi - che la sistemazione superficiale dei parcheggi è di competenza dei Municipi e non dell'Amministrazione centrale".

 

 
 

[15-06-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE