Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Al via il piano anti incendi

telecamere ad infrarossi contro i piromani

Tutto pronto per il piano antincendi in vista dell’estate. L’ordinanza preparata dal gabinetto del Sindaco entra in vigore oggi. La Capitale sarà divisa in quattro scacchieri, con uno “statuto speciale” per Castelfusano dove il coordinamento è affidato al Corpo Forestale. La pineta sarà controllata notte e giorno da una sensibile telecamera ad infrarossi capace di individuare persino un mozzicone acceso. Tra personale capitolino e volontari delle associazioni di protezione civile saranno impiegati circa 500 persone.

Da quest'anno ai controlli già effettuati dal coordinamento interforze predisposto dalla Prefettura, si affiancheranno tre ulteriori presidi della Protezione civile del Comune di Roma. In pratica, l'area è già divisa in quattro quadranti controllati, uno dalla polizia, uno dal corpo forestale e due dai carabinieri a cavallo; da quest'estate, ogni giorno fino alle 20, le squadre dei volontari monitoreranno l'area

Tra le aree storicamente più esposte al rischio d’incendio ci sono alcune direttrici di traffico, come via salaria, via nomentana, la via Appia, via Palmiro Togliatti e via Portuense, l’area di Malagrotta e il litorale romano. Proprio su quest’ultimo si concentreranno gli sforzi maggiori.

Per i cittadini che dovessero avvistare un incendio, i numeri da chiamare sono il 115 per i vigili del fuoco, il 15 15 per la forestale oppure la protezione civile al numero verde 800.854.854.
 

 
 

[15-06-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE