Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Bilancio 2010 del Comune di Roma

sarà presentato venerdì 25 giugno

Sarà presentato venerdì 25 giugno il bilancio 2010 del Comune di Roma. Finora la mancata approvazione ha creato seri problemi, politici e gestionali, al governo di Gianni Alemanno costretto all’amministrazione in dodicesimi, cioè in regime di gestione provvisoria.

Il Sindaco vuole fare del Bilancio di previsione una occasione di coesione della maggioranza: diverse le tappe studiate per  spiegare e condividere il percorso che porterà all’approvazione del provvedimento.

Primo cittadino e assessori si riuniranno venerdì 18 e sabato 19 in una due giorni per studiare tutti gli aspetti della manovra, poi il confronto sarà allargato ai cittadini lunedì 21, quando il Sindaco terrà un vero e proprio Rapporto alla Città, dal titolo Bilancio 2010: dal risanamento allo sviluppo. Sarà un tentativo dell’amministrazione per coinvolgere cittadini, forze produttive, economiche e sociali in un momento di sacrifici imposti dalla crisi. Poi, sempre nella giornata di lunedì, si terrà un Consiglio comunale straordinario; invocato più volte dall’opposizione che giudica fallimentare la politica economica del Campidoglio.

Mercoledì 23 sarà la volta dell’assemblea dei presidenti di Municipio e il 25 infine è previsto il via libera in Giunta. Sarà poi l’Aula ad avere tempo fino al 31 luglio per l’approvazione definitiva ed evitare l’esercizio provvisorio. Al centro del dibattito ci saranno le conseguenze per il bilancio cittadino dai tagli imposti dal governo ai comuni, compreso il Campidoglio, che vedrà arrivare 300 milioni di euro nell’ambito del finanziamento di Roma Capitale invece di 500. Un contributo, è vero, che sarà ripetuto negli anni e non una una tantum, ma la cui decurtazione imporrà misure poco popolari come un ritocco all’Ici per le seconde case e l’introduzione della tassa di soggiorno.

 
 

[15-06-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE