Giornale di informazione di Roma - Lunedi 11 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Sanita' Roma
 
» Prima Pagina » Sanita' Roma
 
 

Apre al Policlinico Casilino lo sportello rosa

aiuto concreto per chi Ŕ vittima di violenza

Per prevenire e contrastare la violenza contro le donne da oggi c’è un nuovo strumento: lo sportello gestito dal telefono rosa che ha aperto al questa mattina al policlinico Casilino. Dal lunedì al mercoledì dalle 9:00 alle 12:00 a partire da oggi, operatrici sociali e volontarie daranno ascolto a chi ha subito violenza, cercando di dare un aiuto concreto ma anche assistenza legale e psicologica.

"E' importante la collaborazione istituzionale che c'è dietro questo protocollo - ha detto Zingaretti - perché coordinando le strategie è possibile alleviare questa tragedia. Il documento permette a tutti di andare oltre lo sdegno quando una donna è colpita da violenza. Non potevamo più assistere e fare solo comunicati. E' un'inversione di tendenza importante. Siamo molto contenti ed orgoglioso quindi per l'apertura dello sportello, il primo di una lunga serie".

La struttura inaugurata stamani è stata aperta grazie all’impegno di Palazzo Valentini, la Provincia di Roma ha garantito 16.000 euro per tre anni, lo sportello sarà gestito dall’associazione “Telefono Rosa”.

Si è scelto il Policlinico Casilino perché è uno degli ospedali dove vengono denunciati più casi di violenza: solo nel 2009, sono stati riportati 173 casi di violenza a donne tra le mura domestiche, tra questi 15 per abuso sessuale.

Zingaretti inoltre sottolinea che "malgrado i tagli della finanziaria che ci massacrano stiamo lavorando perché non si
tolga un centesimo alla cultura ed alle politiche sociali. Questi sono indispensabili, infatti, perché se si decidesse di rinunciarvi Roma sarebbe più povera e meno competitiva e si innescherebbe un circolo vizioso da cui poi sarebbe difficile
uscire".

 
 

[07-06-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE