Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cultura Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma
 
 

L'arte veneta del '700

protagonista al Vittoriano fino a Maggio

Fino al 20 maggio la luce della Laguna illumina le sale del Vittoriano. Grazie alla mostra “il fascino del bello“ sono arrivati in citta’ 250 dipinti e 150 arredi mai mostrati al pubblico.

L’arte veneziana del 700 ha segnato la storia grazie ad uno stile apprezzato in tutto il mondo ;  anche in  virtu’ del fatto che la citta’ lagunare e i suoi artisti avevano recepito stimoli provenienti da tutte le latitudini, visto che venezia era allora punto nevralgico degli scambi commerciali tra Europa e Asia.

Le opere in mostra sono state scelte nella collezione di Guido Angelo Terruzzi, magnate che ha messo insieme piu’ di 5000 pezzi, compresi moltissime arredi
 
E’ possibile ammirare Canaletto, Vanvitelli, Marco Ricci  e gli altri nomi che hanno fatto grande l’arte italiana tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30 , il venerdi’ e sabato fino alle 22.30. L’ingresso e’ dall’Ara Coeli.

[01-03-2007]

 
Lascia il tuo commento