Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Muore la bimba gettata dal balcone dalla madre

era caduta da un'altezza di 5 metri

Dopo tre giorni di coma si è spenta all'ospedale Gemelli la piccola Carlotta, la bambina di 6 mesi gettata dalla madre dal balcone della sua casa di Passo Corese, in provincia di Rieti.

La madre, che aveva lanciato la piccola nel vuoto, è affetta da depressione post-partum e per questo sta seguendo una terapia farmacologica. I genitori hanno dato il consenso alla donazione degli organi della bambina. La caduta aveva provocato gravi lesioni per un trauma cranico.

La piccola di Passo Corese era stata ricoverata la mattina di lunedì 31 maggio nel reparto di Terapia Intensiva Pediatrica del Policlinico Gemelli. Nonostante l'impiego dei più avanzati presidi attualmente disponibili per il trattamento del trauma cranico grave, spiegano dall'ospedale, per la severità delle lesioni riportate al momento della caduta, la bambina ha presentato un progressivo, inarrestabile e irreversibile peggioramento delle condizioni cliniche neurologiche.

[02-06-2010]

 
Lascia il tuo commento