Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Pioggia di petali al Pantheon

vecchio rito medievale al termine della messa

Ieri al Pantheon si è ripetuta la pioggia di petali di rosa sui fedeli al termine della messa.  Si tratta di un rito medievale che rappresenta la discesa dello spirito santo, annunciata dal papa nel giorno di Pentecoste.

La cerimonia finita nel dimenticatoio per secoli, è stata ripristinata nel 1995 da mons. Antonio Tedesco, responsabile del centro assistenza dei pellegrini di lingua tedesca. Al termine della messa, cinque vigili del fuoco dopo aver raggiunto attraverso scale interbne e passaggi obbligati la sommita' della cupola del pantheon, ad un'altezza di 43 metri, hanno lasciato cadere migliaia di petali di rose rosse 'dall'occhio del cielo'.

Si chiama così l'ampia apertura circolare di 9 metri di diametro, che irradia luce e calore all'interno del Pantheon.

Sette sacchi di rose rosse, ogni anno, vengono regalate dal comune di Giffoni Valle Piana in provincia di Salerno; il paese conosciuto perché ospita il festival del cinema dei ragazzi.

[24-05-2010]

 
Lascia il tuo commento