Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Semafori: dieci nuovi photored

rilevazione di infrazioni automatiche

Da lunedì 24 maggio dieci semafori di Roma verranno monitorati con gli impinti photored, i sistemi di rilevamento automatici delle infrazioni per il passaggio con il rosso.

Gli incroci sono stati scelti dal Campidoglio tra quelli col più alto tasso di incidenti, su segnalazione della polizia municipale. I dieci nuovi impianti photored saranno istallati sulla Palmiro Togliatti, agli incroci con la Prenestina e con la Tuscolana, entrambi in direzione centro, e un altro sempre sulla Togliatti in direzione Casilina, all'incrocio con via Quinto Publicio. Un altro impianto monitorerà l'incrocio tra via Tuscolana e via Arco di Travertino, verso il centro. Sempre verso il centro sarà rivolto il photored su viale Marconi, all'incrocio con piazzale Tommaso Edison. Tre photored saranno invece istallati sulla Cristoforo Colombo, in direzione Ostia, agli incroci con via Pindaro, via del Canale della Lingua e via di Acilia. Altri due rilevatori, infine, entreranno in funzione nell'area di piazza Pio XI. Uno in via Gregorio VII, verso piazza di Villa Carpegna, e uno in via Leone XIII, in direzione via Anastasio II.

I dieci nuovi apparecchi andranno ad affiancarsi a quello già attivo dall'ottobre 2006 sulla Cristoforo Colombo, all'incrocio con la circonvallazione Ostiense, in direzione centro. Così come per i varchi elettronici, le immagini rilevate dai photored verranno trasmesse direttamente al comando della polizia municipale, che le esaminerà ed emetterà le relative multe.

 
 

[21-05-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE