Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Teatro Roma
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Teatro Roma
 
 

Aoi di Takeshi Kawamura al Teatro AgorÓ

la piece ''Aoi''

Di Nunzia Castravelli
 
Il 25 Maggio al Teatro AGORA’di Trastevere la compagnia teatrale di ricerca Sipario d’Oriente presenterà la piece “Aoi” di Takeshi Kawamura, in scena fino a domenica 30 maggio, tutte le sere alle ore 21.00.

La rappresentazione vede come protagonista Aoi, amante di Hikaru, proprietario di un salone di parrucche.  La donna fuggita dall’ospedale psichiatrico in cui era in cura, pretende dal giovane apprendista del salone un nuovo taglio di capelli. In realtà Aoi è posseduta dallo spirito geloso della sua precedente amante Rokujio, la cui comparsa  spingerà i protagonisti della vicenda ad un amaro ed inevitabile confronto con il passato.

Il surrealismo poetico dalle profonde risonanze giapponesi si alterna ai toni tipici del teatro di strada,  mentre i lunghi monologhi cedono il passo a colpi di scena che trasportano lo spettatore in un’atmosfera onirica e, allo stesso, tempo cruda e reale in cui i protagonisti affrontano le loro eterne ossessioni di giovinezza, sesso e morte.  

Sipario d’Oriente nasce dalla volontà dello Studio Internazionale dell’Attore Permis de Conduire e Teatro da Viaggio di concretizzare un progetto di approfondimento e ricerca sul teatro giapponese.

La drammaturgia di Takeshi Kawakura, fondatore della Compagnia Daisan Erotica , oggi “T-Factory”, direttore dell’Associazione Registi Giapponesi, nonché vincitore del prestigioso premio teatrale Kishida Kunio, incontra l’arte scenografica di Akiyama Nobushige, famoso artista da anni attivo in Italia che realizza opere utilizzando il primo materiale della carta giapponese, il kozo.  

Il gruppo diretto dal regista Massimiliano Milesi  ha vissuto un’intensa stagione teatrale che vanta una collaborazione con l’Istituto Giapponese di Cultura a Roma, la partecipazione degli attori di Teatro Da Viaggio alla performance della grande attrice giapponese Aki Isoda lo scorso novembre, ed il workshop del maestro Umewaka Naohiko tenuto al teatro Agorà, all’inizio di marzo 2010.

AOI di Takeshi Kawamura

al Teatro AGORA’, dal 25 al 30 Maggio 2010

con Carla Aversa - Gianni Licata - Jacopo Sacchetti - Giorgia Serrao

Scene di  Nobushige Akiyama

Regia di Massimiliano Milesi

 Per info e Prenotazioni : 335 7102095, oppure teatrodaviaggio@yahoo.it
 

[17-05-2010]

 
Lascia il tuo commento