Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Enac multa Ryanair

pagherà 3 milioni di euro

L'Ente nazionale per l'aviazione civile ha punito Ryanair per non aver prestato la dovuta assistenza ai passeggeri nello Scalo di Ciampino, durante il blocco dei voli per la nube di cenere vulcanica.

Una violazione dell'articolo 9 del Regolamento comunitario numero 261 del 2004, che costerà alla compagnia low cost tre milioni di euro. La multa è dovuta a quanto accaduto nei giorni compresi fra sabato 17 e giovedì 22 aprile, durante i quali furono cancellate centinaia di voli, per effetto del blocco degli spazi aerei in quasi tutta Europa, a seguito dell'eruzione del vulcano islandese.

Ryanair, secondo l'Enac, ha violato in 178 casi l'obbligo di assistenza previsto in questi casi per gli utenti rimasti a terra: pasti, bevande e pernottamento, compito a cui avrebbero assolto in via sostitutiva Enac, Protezione Civile e società di gestione Aeroporti di Roma. Nessuna irregolarità è stata riscontrata nelle altre compagnie.
 
TAG: ryanair - enac
 

[15-05-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE