Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Polverini ''Udc ha due posti in giunta''

''risolti problemi legati a maggioranza''

La governatrice tranquillizza i centristi, ma esclude il rimpasto-lampo e dice: "Siamo solo agli inizi", insomma continua a gettare acqua sul fuoco, Renata Polverini che oggi è tornata a parlare del tema dell'accordo con l'Udc. Per assicurare che "abbiamo risolto con tutte le componenti i problemi legati alla maggioranza in consiglio regionale. C'è una coalizione che ha vinto e deve governare". Ma senza nessun "allargamento" perché, ha aggiunto, "l'Udc fa già parte della coalizione. In giunta ci sono due posti che andranno a loro, si tratta semplicemente di trovare il momento più giusto per tutti".

La governatrice comprensibilmente non ama parlare di "rimpasto-lampo" e per questo a chi gliene chiede conto risponde così: "Siamo appena agli inizi". Intanto mercoledì è atteso il primo consiglio regionale in cui sarà nominato il presidente del consiglio che potrebbe esser un uomo centrista. La Polverini ribadisce: "C'è una coalizione che ha vinto le elezioni e tutte le componenti devono essere rappresentate all'interno sia degli organi istituzionali che della giunta. Lavoriamo in questo senso senza alcun problema". Quanto ad una possibilità di dimissioni, arriva ad ammettere di averne agitato lo spettro per uscire dall'impasse: "Io non ho minacciato nessuno. Credo però ci siano dei momenti in cui le forze politiche, insieme al presidente, debbano assumersi delle responsabilità".

[10-05-2010]

 
Lascia il tuo commento