Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Bloccato l'articolo 11 del Laurentino

le edificazioni al Colle della Strega all'esame della Regione

L’unico articolo 11 bloccato è quello del laurentino. Gli altri sono stati tutti approvati dalla Regione, si tratta degli interventi straordinari per le periferie, investimenti misti pubblici e privati per riqualificare 11 zone di Roma. Quello del laurentino risulta bloccato in regione per la questione sospesa sull’edificazione a colle della strega, un progetto per due palazzi di 5 piani da costruirsi in pieno fosso della Cecchignola non voluto dai residenti che attendono uno stralcio dal programma del laurentino e l’annessione del colle della strega ed il fosso della cecchignola nel parco dell’appia antica, come previsto dalla proposta di legge Bonelli approvata lo scorso settembre dalla giunta regionale.

Far partire gli investimenti sul Laurentino significa avviare la tanto attesa riqualificazione di un quartiere difficile dove sono in corso le demolizioni degli ultimi ponti che stanno creando non pochi imbarazzi all’amministrazione comunale, l’ultimo momento di tensione venerdi con la prostesta dei cittadini di massimina e il blocco del raccordo anulare. Il motivo è stato il trasferimento di 90 famiglie dal nono ponte in un residence accanto alla scuola agenti di polizia di casal lumbroso, in una zona, dicono i residenti, già a forte emergenza sicurezza.

[26-02-2007]

 
Lascia il tuo commento