Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Scontri dopo Roma - Inter

un tifoso nerazzurro accoltellato

E' stato aggredito da un gruppo di quattro romanisti, un tifoso dell'Inter è stato accoltellato la scorsa notte intorno all'1,30 a Roma, in via di Tor di Quinto, al termine della finale di Coppa Italia disputata all'Olimpico e terminata 1 a 0 per la squadra di Mourinho. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Il giovane, colpito alla coscia sinistra da una coltellata, è stato trasportato all'ospedale Santo Spirito e dimesso con una prognosi di 10 giorni.

Sette giovani tifosi romanisti sono stati arrestati invece per gli scontri avvenuti al termine della finale. Il gruppo di ultras arrestati è quello che ha lanciato bottiglie e oggetti contro le forze dell'ordine a ponte Duca d'Aosta, qualche minuto dopo la fine dell'incontro. Alcuni teppisti erano stati bloccati dagli agenti, mentre altri avevano tentato una via di fuga nascondendosi in alcuni bar e locali nella zona dello Stadio Olimpico. Tra i tifosi fermati anche uno colpito da daspo e non autorizzato ad assistere all'incontro.

Undici i tifosi denunciati, e tra questi sei minorenni, perché hanno tentato di scavalcare cancelli e tornelli all'inizio dell'incontro. Tra i denunciati anche l'uomo che ha invaso il campo dell'Olimpico al termine della finale di coppa.

[06-05-2010]

 
Lascia il tuo commento