Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Berlusconi attacca Roma

"Roma capitale del degrado"

l'ex premier Berlusconi attacca il sindaco di Roma Walter Veltroni e la sua gestione della città :"Roma è precipitata nel degrado -ha detto Berlusconi-, è diventata capitale della droga , è in aumento l'esercito dei disperati, sono in aumento gli scippi e c'è una drammatica emergenza abitativa. Nell'ultimo bilancio il Comune ha aumentato l'IRPEF, sono state messe le mani nelle tasche dei romani", ha continuato Berlusconi, "2.000 persone vivono per strada, e addirittura, mi dicono 9.000 vivono in grotte e favelas lungo il tevere" .

Dura la replica di Veltroni:"non mi faccio giudicare da uno che pensa che Roma sia stata fondata da Romolo e Remolo, -gaffe di Berlusconi del 2002- attacchino pure il sindaco, ha continuato Veltroni, ma lascino in pace la città che non sanno nemmeno di cosa parlano, questa amministrazione lavora da anni e sta ottenendo ottimi risultati tanto più nei settori a cui Berlusconi si riferisce in modo tanto negativo"

[25-02-2007]

 
Lascia il tuo commento