Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Strozzinaggio ad un imprenditore romano

due arresti, chiedevano migliaia di euro

Le minacce erano partite con uno strano sms “dacci 300 mila euro, sennò accoltelliamo te e la tua famiglia”.

Un imprenditore romano del campo dell’edilizia non c'è l’ha fatta più e ha denunciato le minacce e le richieste continue di denaro. Gli uomini della squadra mobile hanno così organizzato un’esca: dopo varie trattative per diminuire la cifra richiesta dagli strozzini la vittima si è presentata all’appuntamento in piazza Euclide poggiando su di un auto parcheggiata 50 mila euro in banconote false. Nel momento dello scambio sono intervenuti gli agenti che hanno bloccato uno degli estorsori, il vero mandante lo aspettava a piazzale Clodio, anche lui è finito in manette. Per i due strozzini, di 48 e 65 anni, colti in flagranza di reato, l’accusa è di estorsione.

[29-04-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia