Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

La nuova giunta regionale

la Polverini segue le indicazioni di Berlusconi

Sede della giunta regionale E' stata ufficializzata la nuova giunta regionale, non ci sono esponenti dell'Udc. Sono infatti falliti i numerosi tentativi di mediazione, anche da parte del leader della Destra Storace e della stessa governatrice che più volte ha tentato di ricucire lo strappo in extremis. La Polverini sembra aver obbedito alle indicazioni di Berlusconi, che venerdì le aveva chiesto un ridimendionamento dei "finiani". La squadra, varata dopo ore di trattativa, e in ritardo rispetto alle aspettative, ha una forte impronta "berlusconiana" : molti i nomi indicati direttamente , pochi quelli legati alla politica locale. Da Fabiana Santini a lungo assistente del ministro Claudio Scajola, all'ex europarlamentare Zappalà, che sarebbe la longa manus in Regione del senatore di Fondi Claudio Fazzone. Solo due le donne.

Sono quattro gli assessori ex An:
LUCA MALCOTTI, Infrastrutture e Lavori Pubblici -
(In quota Augello e quindi 'finiano'). Romano, 43 anni, è sposato con 3 figli. Milita nel Fronte della Gioventù e poi nel Msi. Nel 2001 è consigliere comunale a Roma di An. Dal 2000 è segretario generale di Roma e Lazio della Ugl. Dal 2009 vice coordinatore vicario romano del Pdl.

FRANCESCO LOLLOBRIGIDA, Mobilità e Trasporti - 
(In quota Rampelli). Nato a Tivoli, 37 anni, sposato con una figlia, Vittoria. E' stato assessore alla Cultura e allo Sport al Comune di Ardea e con la nascita del Pdl è stato nominato coordinatore provinciale.

ANTONIO CICCHETTI, Istruzione e Cultura -
(In quota Rampelli). Nato Rieti nel 1952. Già dirigente locale del Fronte della Gioventù e poi del Msi, e consigliere comunale di opposizione dal 1975 al 1994. E' stato sindaco di Rieti dal 1994 al 2002. Nel 2005 è stato capogruppo di An alla Regione

PIETRO DI PAOLOANTONIO, Attività produttive e rifiuti -
(in quota Alemanno). Romano, sposato, 37 anni, laureato in lettere e filosofia. Già consigliere per le relazioni istituzionali per Roma e Provincia del Ministro dell'agricoltura Alemanno. Nel 2005 consigliere regionale. Già segretario provinciale Ugl trasporti di Roma.

Sono sei gli assessori ex Forza Italia
GIUSEPPE EMANUELE CANGEMI, Enti locali e Sicurezza -
Romano, nato nel 1970. Diplomato odontotecnico, ha conseguito un Master in Scienze Ambientali. Nel 2006 è caapogruppo di Fi in Provincia di Roma e componente dell'Ufficio di Presidenza dell'Upi. Nel 2008 è nominato nel Cda di Ama. Dal 16 Novembre 2009 è vice coordinatore del Pdl per Roma.

FRANCESCO BATTISTONI, Politiche agricole -
Nato a Montefiascone (Viterbo), 43 anni, è sposato con tre figli. Dal '97 al 2000 e' coordinatore provinciale di Fi a Viterbo. Nel 2000 è assessore provinciale all'Ambiente.

FABIO ARMENI, Urbanistica e Territorio -
Romano, 54 anni, già consigliere regionale nella legislatura Marrazzo è stato presidente della Commissione speciale Indagine conoscitiva sul fenomeno della sicurezza e prevenzione degli infortuni nei luoghi di lavoro.

FABIANA SANTINI, Arte, sport e Politiche giovanili -
Nel 2001 è capo della segreteria particolare dell’allora  Ministro dell’interno Claudio Scajola oggi Ministro dello Sviluppo Economico.  Ha lavorato presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri –Dipartimento per l’Attuazione del Programma di Governo (2004-2005) e presso la Camera dei Deputati

STEFANO ZAPPALA', Turismo e Made in Lazio -
Già consigliere regionale del Lazio (1995-2000), consigliere comunale a Latina (1997-2002), e sindaco di Pomezia dal 2002 al 2005. Dal 2004 è eurodeputato eletto per la lista di Forza Italia.

MARCO MATTEI, Ambiente -
ex sindaco di Albano Laziale, è stato consigliere provinciale di Roma dal 2003 al 2008, anno in cui si è candidato alla presidenza della Provincia di Roma con la Rosa Bianca di Baccini.

In quota Polverini:
STEFANO CETICA, Bilancio -
Sposato con tre figli. E' stato segretario   generale dell'Ugl prima di Renata Polverini e dopo è diventato il nuovo presidente dell'organizzazione.

MARIELLA ZEZZA, Lavoro, politiche sociali e Famiglia -
Nata a Milano il 23 febbraio 1965 si trasferisce nel 1983 a Roma dove diventa giornalista. E' conduttrice di telegiornale e svolge funzione di capo servizio nella redazione interni di Rainews24. Ambasciatrice del Telefono Rosa e componente del direttivo di D52, associazione che promuove la leadership femminile.

Assessore per La Destra:
TEODORO BUONTEMPO, Casa, Tutela dei Consumatori e terzo settore -
Nato a Carunchio (Chieti) nel 1946, sposato e padre di tre figli. Si trasferisce a Roma nel 1968. Dirigente della Giovane Italia, nel 1970 diventa il primo segretario del Fronte della Gioventù di Roma. Per anni consigliere comunale di Roma e parlamentare di An. Dal 2007 è presidente de La Destra.

[26-04-2010]

 
Lascia il tuo commento