Giornale di informazione di Roma - Mercoledi 13 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Il pallonaro Lazio
 
» Prima Pagina » Sport Roma » Il pallonaro Lazio
 
 

La Lazio vince a Genoa e si avvicina alla salvezza

2-1 in rimonta con le reti di Andrč Dias e Floccari

La Lazio torna dalla trasferta di Genova con una pesantissima vittoria per 2-1 contro il Genoa, successo che ha messo la Lazio in un'ottima condizione nella lotta per la salvezza. I biancocelesti hanno disputato un'ottima gara, dimostrando la voglia di vincere dopo l'amarezza del derby della scorsa settimana. A condannare i rossoblu è stato Sergio Floccari, l'ex di turno, il cui cartellino appartiene ancora al club di Preziosi.

PARTITA - Edy Reja, senza Kolarov e Ledesma, squalificati, rispolvera Del Nero e Baronio. La gara è in salita per i laziali che all'8' vanno in svantaggio: sugli sviluppi di una punizione la palla finisce a Palacio che con un perfetto diagonale batte Muslera. La Lazio reagisce immediatamente e sfiora il pari prima con Floccari e poi con Mauri. Il pari è solo rimandato, comunque, ed arriva puntuale al 25' con Dias che di testa devia in rete un pallone crossato in area da Baronio. La Lazio vuole assolutamente vincere e si vede dal carattere mostrato in campo dai suoi giocatori e questa voglia si concretizza al 32' con la rete di Floccari, che risolve un batti e ribatti in area genoana. Nel finale di primo tempo Rocchi segna il terzo gol, ma viene annullato per un evidente fuorigioco. Nella ripresa il Genoa prova a spingere di più e va vicina al gol con Fatic, ma Muslera respinge in corner. Al 66' espulso Edy Reja per proteste. Al 70' i genoani sono rimasti in dieci per il doppio giallo a Bocchetti, ma i rossoblu provano comunque a riequilibrare l'incontro con Criscito, ma il portiere laziale c'è. Nel finale la Lazio soffre, ma contiene le giocate del Genoa e al triplice fischio scoppia la gioia laziale.

Francesco Lanna

Genoa-Lazio 1-2
GENOA (3-4-3): Scarpi, Sokratis, Moretti (26' pt Mesto), Bocchetti, Tomovic (5' st Fatic), Milanetto, Juric, Criscito,  Palacio, Acquafresca, Palladino (16' st Sculli).(32 Amelia, 11 El Shaarawy, 18 Boakye, 21 Zapater). All.: Gasperini
LAZIO (3-5-2): Muslera, Biava, Dias, Radu, Lichtsteiner, Brocchi, Baronio , Mauri, Del Nero (45' st Siviglia), Rocchi (21' st, Zarate ), Floccari  (30' st Cruz ) (88 Berni, 4 Firmani, 15 Hitzlsperger, 87 Diakitè). All.: Reja
Arbitro: Morganti di Ascoli Piceno
Ammoniti: Palacio, Lichtsteiner, Del Nero, Radu, Zarate per gioco scorretto
Marcatori: 8'  pt Palacio, 25' pt  Dias, 32' pt Floccari.
Espulsi: 20' st Reja per proteste

[25-04-2010]

 
Lascia il tuo commento