Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Nuova giunta regionale

entro 48 ore conosceremo gli assessori

I dieci giorni, quelli necessari e sufficienti per dare forma alla nuova giunta regionale, stanno per scadere e l'annuncio di Renata Polverini è atteso a partire da domani.

I posti in giunta sono sedici, le richieste, ovviamente, molte di più. A tirare per la giacca il presidente sono un po' tutti gli alleati che, forti del sostegno e del risultato raggiunto, rivendicano posti al sole, in particolar modo per coloro che non sono stati eletti. I nomi sono sempre gli stessi: con qualche eccezione. Da pochi giorni si è inserito nella corsa agli scranni d'oro Teodoro Buontempo. Il fedelissimo di Storace, e presidente de La Destra, potrebbe avere un posto in giunta al posto dell'ex presidente; ma molto dipenderà anche dalla scelta che la Polverini farà per quanto riguarda la vicepresidenza che, sin da poche ore dopo la sua elezione, era data in quota Udc.

Negli ultimi giorni le azioni di Luciano Ciocchetti sono aumentate ma si tratterebbe, anche in questo caso, di un esterno “prestato” alla regione. Così come tanti altri, del resto: Di Paolo, Prestagiovanni, Terranova, Maselli, Malcotti e via via tutti gli altri non eletti del Pdl: da parte sua Alemanno ha già dato l'ok per trasferire in regione l'assessore alle politiche sociali del Comune: anche perché in questo modo sveva belviso libererebbe un posto nella giunta capitolina che nelle intenzioni del sindaco, dopo il caos liste, avrebbe dovuto procedere ad un “rimpasto”. Il tempo delle chiacchiere comunque si appresta al termine: al più tardi sabato mattina la nuova giunta sarà svelata e da lunedì dovrà cominciare a rispondere alle attese degli elettori.

[22-04-2010]

 
Lascia il tuo commento