Giornale di informazione di Roma - Venerdi 15 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Parlano i genitori di Matteo Pagani

''nostro figlio ha da sempre fatto volontariato''

 Sono preoccupati per le sorti del figlio, Matteo Pagani 29 anni, romano del quartiere Trieste è volontario di Emergency con il ruolo di tecnico logistico. Matteo, insieme ad altri due operatori italiani, sei giorni fa è stato arrestato in Afghanistan con l'accusa di complotto e terrorismo.

I genitori di Matteo lo descrivono così "Lui da sempre ha scelto di fare volontariato -racconta la mamma- il primo posto è stato con i sacerdoti della Consolata poi ha superato le interviste di Medici Senza Frontiere e infine si è affacciata Emergency che gli ha proposto di andare in Afghanistan, così lui ha accettato. Noi chiaramente dobbiamo essere fiduciosi in questo momento perché non potremmo pensare diversamente, speriamo che tutto si risolva al meglio anche per gli altri due operatori di Emergency arrestati. Pensiamo che si sia trattato di un grande malinteso".

 "Non credo si sia trattato di uno scambio di persona nè di uno sbaglio -spiega il padre Massimo Pagani- credo che poiché loro erano entrati nell'ospedale perché temevano ci fosse quello che noi abbiamo sentito dalla televisione (ndr Armi), avendoli poi trovati nella struttura li hanno arrestati. Quello di cui sono assolutamente certo -racconta il padre- e che lui non poteva avere assolutamente alcun interesse a fare quello per cui è stato accusato. Devo dire che c'è la piena consapevolezza che si sta facendo un buon lavoro dipolomatico, ora siamo in attesa che arrivino i primi risultati perché per noi ovviamente questa attesa è una grossa sofferenza".

Intanto dal ministero arrivano notizie confortanti, Frattini annuncia che "se non dovessero esserci elementi di prova", l'operatore Matteo Pagani, tecnico della logistica dell'ospedale di Lashkar Gah dovrebbe essere scarcerato a breve.

 
 

[14-04-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE
 
 
 
 
 
 
 
  • I video della notizia
  • "il ministro Frattini"
 
 
  CORRELATE