Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Due incidenti mortali in strada

muore spogliarellista Centocelle Nightmare

Due incidenti mortali per altrettanti motociclisti nel giro di pochi giorni. Martedì su via Cristoforo Colombo, all'altezza di piazza dei Navigatori una donna di 39 anni ha perso il controllo della moto sulla quale viaggiava. Si chiamava Violante Sanfelice di Monteleone.

La donna guidava uno scooter di piccola cilindrata in direzione Eur quando, al momento di immettersi dalla corsia centrale su quella laterale, per cause imprecisate ha perso il controllo del mezzo, che ha urtato il marciapiede. La donna non è riuscita a riprendere per tempo il controllo del motorino ed è finita pesantemente a terra ed ha battuto la testa, ma forse in precedenza anche contro la base di un palo della segnaletica stradale che si trova sul marciapiede stesso. Un impatto violento che non ha lasciato scampo alla 39enne, deceduta pressoché sul colpo. Sul posto sono quindi intervenuti i vigili urbani per i rilievi del caso. Accertamenti sono in corso anche per verificare se nell'incidente sia stato coinvolto qualche altro mezzo.

L'altro incidente è avvenuto a Frascati, cittadina alle porte di Roma, a perdere la vita il 36enne Gianluca Boccia, uno degli spogliarellisti del gruppo Centocelle Nightmare. L'incidente è avvenuto domenica sera, il 36enne stava percorrendo con una moto Ducati via Pietra Porzia quando, arrivato a una curva molto pericolosa in coincidenza del cavalcavia dell'autostrada è uscito di strada finendo contro il guard rail. Boccia e' arrivato gia' morto in ospedale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Frascati.
 

[13-04-2010]

 
Lascia il tuo commento