Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Musica
 
» Prima Pagina » Cultura Roma » Musica
 
 

Luglio suona bene all'Auditorium

da Elio a Mark Knopfler, poi Carmen Consoli e Simply Red

I patiti della musica, quella bella, di qualità saranno felici di sapere che torna per loro un appuntamento immancabile: è quello del luglio suona bene all’auditorium parco della musica.

Il programma è stato presentato oggi. Sul grande palco allestito nella cavea si susseguiranno oltre 30 proposte con concerti inediti, date uniche e prime nazionali. Al pubblico romano verranno proposti ritmi che vanno dal jazz classico a quello sperimentale, dalla musica italiana a quella classica, dal rock sperimentale alla musica latina caraibica, dal puro rock alle melodie etniche. Si parte il 29 giugno con Elio e le Storie Tese, il gruppo più ironico e dissacratore del panorama italiano. Ma non saranno loro gli unici artisti del nostro paese. Si esibiranno infatti anche Mario Biondi, Carmen Consoli, neffa, Ludovico Einaudi e Giovanni Allevi. E poi tanta musica internazionale con i migliori talenti della chitarra e del piano con nomi come Mark Knopfler, gli Earh Wind and Fire, e Simly Red ma anche i Kings of Convenience, Keith Jarret e Norah Jones.

Lo scorso anno luglio suona bene ha avuto oltre 60mila spettatori. Il costo dei biglietti va dai venti ai 100 euro. Per informazioni si può consultare il sito www.auditorium.com

[13-04-2010]

 
Lascia il tuo commento