Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Donna trovata morta all'Aventino

disposta l'autopsia

il luogo dove è stato ritrovato il corpo, scientifica al lavoro Il corpo senza vita di una donna tra i 30 e i 40 anni è stato trovato in un'area verde in zona piazza Santa Balbina all'Aventino, alle spalle dell'edificio della Fao.

Sul corpo il medico legale ha riscontrato alcune ferite che sarebbero derivate da una probabile colluttazione. In particolare all'altezza dell'occhio è stata riscontrata una grossa ecchimosi. La donna è stata trovata sdraiata per terra in posizione supina.

DISPOSTA AUTOPSIA - Mercoledì sarà effettuata l'autopsia per stabilire se si sia trattato di un omicidio o di una morte naturale. I carabinieri della compagnia Roma Centro che indagano sul caso al momento non escludono alcuna ipotesi. A dare l'allarme ai militari, intorno alle 16 di lunedì, sono stati alcuni nomadi. La donna è conosciuta in zona come una senza fissa dimora, era vestita normalmente: indossava pantaloni, una maglia e un giacchino. A chiamare i carabinieri sono stati alcuni romeni che usano decine di baracche presenti sulla collinetta come giaciglio, come dimostrano le scarpe, i materassi e le coperte disfatte.

 
 

[05-04-2010]

 
Lascia il tuo commento