Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Continuano i lavori a via Anastasio II

l'assessore Marchi ''chiedo pazienza ai cittadini''

Via Anastasio II, via Gregorio VII e piazza Pio XI ogni mattina diventano una groviglia di auto e motorini. Un vero e proprio incubo per i romani che rimangono imbottigliati nel traffico dopo la chiusura di un arteria fondamentale come via Anastasio II in direzione piazzale degli Eroi, la chiusura si è resa necessaria, da venerdì pomeriggio, dopo il cedimento della carreggiata e l'apertura di una vera e propria voragine.

Sulla buca profonda di una decina di metri che si è aperta improvvisamente continuano al lavorari i tecnici dell'Acea per riparare un grave danno alla rete fogniaria. E l'assessore Marchi si appella alla pazienza degli automobilisti.

"Purtroppo la voragine che si è aperta su via Anastasio II è davvero un problema, i tecnici dell'Acea hanno localizzato il guasto a 10 metri di profondità, si tratta di un guasto alla rete fognaria -spiega l'assessore alla Mobilità del Comune di Roma Sergio Marchi- Abbiamo già provveduto alle deviazioni di traffico e a quelle degli autobus, al potenziamento delle corse del 30% in più della linea 31. E' chiaro che il disagio resta ma il lavoro durerà almeno un paio di settimane, ricordo quello che successe l'anno scorso nella zona di viale Marconi, una cosa molto simile ed è un lavoro in cui è impossibile fare prima di 15 giorni. Quindi quello che chiediamo è un po' di pazienza ai cittadini".

 

 
 

[24-03-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE