Giornale di informazione di Roma - Sabato 16 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Controlli sui tassisti: sequestrate 10 licenze

dall'inizio dell'anno in tutto 107 sequestri

Ancora un sequestro di licenze di taxi, dall’alba di oggi gli agenti dell’VIII gruppo ne hanno sequestrate 10 tra Roma e Fiumicino. Sedici invece le licenze per le quali e’ stato predisposto il sequestro. Ai tassisti e’ stato notificato l’ordine di presentarsi davanti all’autorita’ giudiziaria.

Gli uomini del comandante Di Maggio, dell’VIII gruppo con un blitz avevano gia sequestrato lo scorso 10 gennaio quasi 97 autorizzazioni per lavorare come tassista. Salgono così a 107 le licenze sequestrate su un totale di 6700 tassisti che operano a Roma.

Il caso licenze facili esplose in concomitanza con la morte di Pasquale Leonardo, l’autonoleggiatore morto dopo essere stato aggredito da un tassista davanti all’hotel Hiberia in via 24 maggio circa due mesi fa.

Secondo la Camera di Commercio la revisione di tutte le licenze, che si concludera’ a fine 2007, e’ stata avviata autonomamente e senza un obbligo di legge e comporta l’accertamento dei “requisiti morali” ma anche del casellario giudiziario dei tassisti rilasciato dalla procura.

[19-02-2007]

 
Lascia il tuo commento