Giornale di informazione di Roma - Martedi 12 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Politica Roma
 
» Prima Pagina » Politica Roma
 
 

Respinto ricorso Pdl per riamissione lista

sul listino si deciderà entro venerdì mattina

Renata Polverini L'Ufficio centrale elettorale ha respinto il ricorso del Pdl sulla lista per Roma e provincia mentre ha definitivamente ammesso la lista civica Polverini per il Lazio. Adesso il confronto si sposta al Tar.

La decisione lascia di fatto il Pdl privo della possibilità di candidare i suoi rappresentanti- molti dei quali uscenti dall'attuale amministrazione - ai 44 seggi da consigliere regionali che vengono scelti dagli elettori di Roma e Provincia. "Anche se era atteso - ha commentato a caldo la candidata presidente Renata Polverini - ne prendiamo atto. Da questo momento il Pdl potrà presentare ricorso al Tar e siamo fiduciosi che lì le cose possano andare diversamente".

Polverini nell'attesa aveva dichiarato: "Accetterò qualunque decisione, perché ogni organismo si esprime secondo la sua competenza".Sarebbe una cosa "impensabile" per Polverini, se il listino collegato al suo nome e da cui dipende anche la sua candidatura alla presidenza della regione Lazio non venisse accettato. "Gli elettori ieri erano smarriti, - ha detto dalla sede del suo comitato elettorale - si chiedevano come fosse possibile ritrovarsi senza candidato". "Io sono tranquilla» ha subito aggiunto Polverini. "Questi sono incidenti gravi di percorso che vanno affrontati - ha detto - ma ormai sono in campo, sapevamo che sarebbe stata una battaglia dura ma dobbiamo andare avanti". "In ogni caso penso che quella che riguarda il listino regionale sia veramente una questione di dettaglio, perchè parliamo di una firma - ha detto - Al Pdl è stata chiesta una legittimazione di questa firma, quindi non ho dubbi che ci sarà un fatto positivo tra poche ore".E annuncia: "Giovedì alle 17 a piazza Farnese ci sarà un momento di grande mobilitazione con tutti i consiglieri candidati del Pdl ma anche con tutte le persone che in queste ore stanno scrivendo al comitato, che ci stanno contattando". Anche nella giornata di mercoledì, "tra un impegno e l'altro", Polverini farà tappa a piazza Farnese (dove la «maratona oratoria» è stata costretta a traslocare da piazza San Lorenzo in Lucina) per partecipare alla maratona oratoria che il Pdl ha messo in campo per protestare contro l'esclusione della lista che sostiene la candidatura di Renata Polverini nella provincia di Roma. 

 
 

[03-03-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE