Giornale di informazione di Roma - Domenica 17 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Smog, Legambiente propone Colosseo a piedi

''un giorno su tre pm10 alle stelle''

Un piano straordinario per il trasporto pubblico e la mobilità sostenibile da circa 3,8 miliardi di euro. Una proposta da realizzare riconvertendo parte degli investimenti degli imprenditori destinati alla costruzione del secondo Gra. Questa la nuova campagna contro lo smog e i cambiamenti climatici lanciata oggi dai Verdi davanti al Colosseo.

Secondo Angelo Bonelli, presidente dei Verdi, sarebbe un modo 'intelligentè per difendere una delle meraviglie del mondo, oltre per ridurre lo smog atmosferico, mentre è "da idioti la proposta di permettere agli scooter di poter marciare nelle corsie preferenziali". Per Maurizio Gubbiotti, della segreteria nazionale di Legambiente, "tenere il Colosseo come sparti-traffio è un crimine: proprio partendo da questo simbolo chiediamo misure incisive per il traffico e un Piano per la mobilità".

Dai numeri dei Verdi emerge inoltre che a Roma un giorno su tre le polveri sottili superano il limite consentito e che nel 2010 la situazione è piú grave dello scorso anno (con 82 sforamenti finora contro i 74 dello stesso periodo del 2009) e "ad alto rischio per la salute umana". Nel 2007, secondo i dati resi noti durante la conferenza, il 5 per cento circa delle morti a Roma al di sopra dei 30 anni sono attribuibili all'inquinamento del pm10.
 

[15-02-2010]

 
Lascia il tuo commento