Giornale di informazione di Roma - Lunedi 18 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Cronaca Roma
 
» Prima Pagina » Cronaca Roma
 
 

Apertura stazioni metro di notte

ulteriore proroga per accogliere i senza tetto

Roma è stretta nella morsa del gelo. La colonnina di mercurio questa mattina è scesa di circa due gradi sotto lo zero.

Per questo motivo il Campidoglio ha deciso di prorogare l’apertura straordinaria per i senza tetto di alcune stazione del metrò fino a giovedì notte, da venerdì poi, con la pioggia, arriverà anche un lieve innalzamento delle temperature e un miglioramento delle condizioni.

Chi vive in strada è costretto a trovare rifugio dalle rigide temperature della notte che rispetto all’anno scorso sono di circa 5 gradi più basse.

Intanto sulla gestione dell’emergenza freddo e povertà è arrivata una “bacchettata” da parte della comunità di sant’Egidio all’amministrazione alemanno “a Roma c'è tanta durezza e poca sensibilità verso i più deboli –ha detto andrea ricciardi, fondatore della comunità di sant’Egidio- gli ultimi sgomberi non mi sono piaciuti bisognerebbe fare più attenzione soprattutto ai bambini, non è una città –ha concluso ricciardi- che investe sui più deboli”.

 
 

[02-02-2010]

 
Lascia il tuo commento
 
 
 
  CORRELATE