Giornale di informazione di Roma - Giovedi 14 dicembre 2017
 
Seguici sui social:

 
 
 
 
 
Rassegna stampa estera
 
» Prima Pagina » Roma nel mondo » Rassegna stampa estera
 
 

Haiti: ultime dalla Farnesina

emergenza umanitaria e richieste di adozioni

di Simone Chiaramonte

Prosegue ad Haiti l’attività di ricerca e di assistenza in favore degli italiani coinvolti nel terremoto. La squadra di intervento è formata da uomini dell’unità di crisi del Ministero degli affari esteri, del consolato onorario ad Haiti, dell’ambasciata a Santo Domingo, della Protezione civile e di altre amministrazioni che hanno inviato personale di soccorso.

Ecco il quadro aggiornato delle ricerche: 2 i decessi accertati, 2 le persone scomparse. E' sceso a 2 il numero delle segnalazioni di persone, apparentemente in zona, la cui presenza sull'isola però non è stata ancora accertata.
L' équipe italiana continua inoltre ad operare per favorire i rimpatri verso le destinazioni richieste dai connazionali.

Molte le richieste di famiglie che chiedono di adottare gli orfani di Haiti. La competente Commissione per le adozioni internazionali, d’intesa con le altre autorità centrali dei principali paesi firmatari della Convenzione dell’Aja, ha comunicato che, una volta ristabilite condizioni di normalità sull’isola e quindi individuata una autorità di riferimento, sarà possibile verificare lo “stato di adottabilità” degli orfani per avviare le procedure.

Fino a quel momento, di fronte all’impossibilità di accertare con sicurezza lo status dei bambini, non è previsto che vengano intraprese iniziative finalizzate all’adozione né, per le stesse ragioni, programmi di accoglienza temporanea: emotività a parte, gli organismi nazionali ed internazionali preposti richiamano ad un prioritario contributo di cooperazione e sostegno in loco.

[20-01-2010]

 
Lascia il tuo commento